SARDARES OSPITA IL ROAD SHOW WEBER 2017

foto newweber1
foto newweber2
L’azienda Weber Saint-Gobain, leader mondiale specializzata nella produzione di premiscelati per l’edilizia, a bordo della Jeep Renegade dal design accattivante è stata protagonista nei giorni 11-12 e 13 Luglio presso le sedi Sardares ubicate nell’area Nord-est della Sardegna.

L’azienda Weber Saint-Gobain, leader mondiale specializzata nella produzione di premiscelati per l’edilizia, a bordo della Jeep Renegade dal design accattivante è stata protagonista nei giorni 11-12 e 13 Luglio presso le sedi Sardares ubicate nell’area Nord-est della Sardegna.   

Il Road Show della durata di tre giorni ha permesso di rafforzare e consolidare la forza e l’importanza del brand con gli operatori di settore in un’area, quella della Costa Smeralda, che attira sempre più investimenti italiani e stranieri, grazie alla sua natura incontaminata ricca di bellezze paesaggistiche.

Grazie alla presenza degli agenti specializzati Weber e degli operatori Sardares, la giornata è stata un full immersion nella presentazione e spiegazione dei prodotti oggetto del Road Show.

Sono stati trattati temi riguardanti l’impermeabilizzazione con l’introduzione e presentazione di prodotti quali Weberdry; impermeabilizzanti con elevata resistenza all’acqua, si è parlato di malte per il ripristino e protezione di elementi in calcestruzzo armato, argomentazione che ha suscitando particolare interesse nei confronti di Webertec Ripara60+ prodotto che garantisce la massima efficacia senza il trattamento di passivazione del ferro.

In fine ma non meno importante è stato presentato il prodotto Webertherm AP60, adesivo rasante per sistemi a cappotto che rappresenta sicuramente una soluzione per l’isolamento termico.

Le tre giornate si sono concluse con un risultato sicuramente positivo considerando l’interesse suscitato nei confronti dei prodotti Weber Saint-Gobain, il mercato della Sardegna ha infatti registrato un aumento dell’ 1,1%  nel 2017. Il 2017 potrebbe essere l’anno della svolta nel settore edile dell’isola che rappresenta,  in termini di investimenti, l'11,6% del Pil regionale, il 42,8% degli addetti dell'industria e il 6,6% dei lavoratori che operano nell'insieme dei settori economici.

top
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni